Fiera del Birdwatching 2018

La Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo Naturalistico a Comacchio (Fe) nel Parco del Delta del Po, giunto alla IX Edizione, è un grande appuntamento da non perdere per tutti gli amanti della fotografia naturalistica, dell’osservazione dell’avifauna, del turismo lento e in natura,la sostenibilità e la biodiversità.

Date: dal 28 aprile al 1° maggio 2018
Luogo: Villaggio espositivo Argine Fattibello, Comacchio (Fe) nel Parco del Delta del Po
Tipologia: fiera professionale aperta al pubblico
Orario di apertura: 10.00 – 19.00
Servizi: Ufficio stampa, sale lectures, sala workshop, sala convegni, guardiania, bar e servizio ristoro
Espositori: n.200
Visitatori: n.35.000

Chi sono gli espositori

L’area espositiva, ad alto livello professionale, è rivolta ai settori dell’ottica, fotografia, strumentazioni ed equipaggiamenti di supporto per praticare birdwatching e fotografia naturalistica, Biodiversità, Slow Tourism, editoria specializzata, abbigliamento sportivo, didattica ed educazione ambientale, Tour Operator e destinazioni naturalistiche, Parchi e Riserve italiani e stranieri, enti ed associazioni, Comuni, Province e Regioni, con la novità del 2018 dedicata alla biodiversità e alle Riserve MAB Unesco – Man and Biosphere: obiettivo coinvolgere aree MAB UNESCO nella parte espositiva della Fiera.

La Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo naturalistico è l’unico evento in Italia specializzato e professionale dedicato al birdwatching, alla fotografia naturalistica e al turismo ambientale, seconda solo, a livello internazionale, alla British Birdwatching Fair. Il padiglione fieristico, con il suo particolare format, è l’unico in Italia che permette di testare direttamente sul campo le ultime novità dei prodotti e delle strumentazioni ottiche e fotografiche, affacciandosi con postazioni allestite sulla Valle Fattibello a ridosso del centro storico di Comacchio. Questo permette di avvicinare il pubblico e fargli conoscere nuove tecniche fotografiche, praticare l’osservazione dell’avifauna con le strumentazioni appropriate e vivere esperienze uniche di turismo ambientale, in costante crescita rispetto al turismo tradizionale.

Vuoi esporre?
Scarica e compila i moduli qui sotto:

Scheda tecnica
Domanda di partecipazione e regolamento
Modulo dati per il catalogo e categorie merceologiche

LA FIERA

NOVITA’ 2018: Uomo e biodiversità:

Grazie al riconoscimento ottenuto nel 2016 dall’UNESCO del Delta del Po come Riserva della Biosfera – MAB UNESCO, la Fiera del Birdwatching e del turismo naturalistico nel 2018 intende RENDERE ACCESSIBILE A TUTTI I CONCETTI CHE SONO CONTENUTI NEI TERMINI DELLA BIODIVERSITA’ E SOSTENIBILITA’ ATTRAVERSO UN PERCORSO CHE UNISCE CHI PRODUCE, CHI CONSUMA E CHI FRUISCE, SIA DENTRO LA FIERA DEL BIRDWATCHING SIA ESPLORANDO IL PARCO DEL DELTA DEL PO

I PADIGLIONI ESPOSITIVI si snodano lungo un percorso dedicato a quattro segmenti della Biodiversità e del Turismo Sostenibile nelle aree naturalistiche: Ottica e Fotografia, Turismo Slow, Ambiente e Natura, Spazio Uomo e Natura.

 

OTTICA E FOTOGRAFIA

Birdwatching e Biodiversità:

– Un padiglione espositivo interamente dedicato all’osservazione dell’avifauna dove associazioni, aziende leader del settore, enti e istituzioni si incontrano e incontrano il grande pubblico per far conoscere come nella vita quotidiana si può essere “biodiversi” nel rispetto della natura e di se stessi;
Birdgardening il modo più concreto per avvicinare i più giovani alla protezione della natura e dell’avifauna partendo dalle proprie case: laboratori in fiera e attività pratiche per adulti, ragazzi e bambini per realizzare sui davanzali delle proprie finestre e nei propri giardini le “case degli uccelli”.

Fotografia

– Un padiglione interamente dedicato alla fotografia professionale caratterizzata dall’elevata specializzazione e qualità delle strumentazioni, rappresentate in fiera dalle aziende leader del settore per creare e migliorare la cultura della fotografia di qualità;
Escursioni fotografiche nei siti più interessanti del parco del Delta e lezioni teoriche di fotografia per tutti i giorni della manifestazione;
Mostre di fotografia naturalistica in collaborazione con riviste, associazioni ed enti di settore;
Uscite e dimostrazioni pratiche di varie tecniche fotografiche in collaborazione con aziende specializzate ed i migliori brand della fotografia, associazioni e riviste di settore.

TURISMO SLOW

– I valori del turismo sostenibile presentati dalle migliori destinazioni slow in Italia e dal mondo, con operatori, enti e associazioni che saranno presenti con le loro proposte di viaggio dedicate al cicloturismo, al turismo fluviale, al birdwatching, al turismo naturalistico ed al turismo sportivo, con in più un intero padiglione dedicato all’ecoturismo nei Parchi;
Enogastronomia: laboratori organizzati in collaborazione con SLOW FOOD per scoprire le eccellenze delle produzioni del Delta e dei prodotti tipici slow italiani;
– L’edizione 2018 ospiterà Tour Operator ed Agenzie che propongono viaggi in natura, outdoor, birdwatching a livello internazionale, e gli imprenditori turistici avranno la possibilità di far conoscere le proprie offerte vacanza

AMBIENTE E NATURA

– Spazio dedicato alle aree MAB – Man and Biosphere UNESCO italiane e straniere, ai Parchi, alle Associazioni e agli Enti che si distinguono per il loro impegno a sostegno dei valori della biodiversità e del turismo sostenibile;

News 2018! Obiettivo GIOVANI E SOSTENIBILITA’

Spazio Uomo e natura insieme, all’insegna dei valori riconosciuti dall’UNESCO al Delta del Po, a seguito del FORUM Giovani MAB UNESCO svoltosi a settembre 2017 che ha coinvolto giovani da tutto il mondo. Ampio spazio sarà dedicato ad eventi ed iniziative finalizzate a promuovere i valori dello sviluppo sostenibile: CONVEGNI SCIENTIFICI E TALK SHOW CHE COINVOLGERANNO ESPERTI, STUDENTI, ARTISTI DEL MONDO DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO PER RACCONTARE LA BIODIVERSITA’ ATTRAVERSO STORYTELLING E VIDEOCLIP MUSICALI GIRATI NEI LUOGHI E TERRITORI ALL’INSEGNA DELLA SOSTENIBILITA’.

 

Perché visitare la Fiera

Si tratta dell’unico Country event specializzato e professionale, in cui oltre ad incontrare le aziende, a provare le attrezzature sul campo e scoprire offerte sulle mete turistiche naturalistiche internazionali, i visitatori si trovano nel cuore del Parco del Delta del Po, dove possono scoprire il suo inestimabile patrimonio naturalistico a piedi, barca, in bicicletta approfittando delle tante iniziative organizzate a corollario dell’area espositiva. Testare direttamente attrezzature che servono per fare il viaggio (binocoli, canocchiali, abbigliamento outdoor, biciclette, barche eco-compatibili,ecc.), diventa un viaggio “immersivo” diretto ed esperienziale: ESSERCI alla Fiera del birdwatching per vivere ed emozionarsi in natura, incontrando chi si occupa di natura e ambiente all’insegna della biodiversità, dalla protezione alla fruizione per garantire insieme un impegno per lo sviluppo sostenibile.

Eventi collaterali

Tantissime le iniziative organizzate in occasione della manifestazione: escursioni a piedi, in barca, in bicicletta, a cavallo, nei siti più suggestivi del Parco del Delta del Po, laboratori didattici per famiglie con bambini, degustazioni, mostre di fotografia, convegni, raduni sportivi e molto altro ancora.


Contatti

Organizzazione – Delta 2000
Tel: +39 0533 57693
Mail: info@deltaduemila.net
Sito: www.deltaduemila.net